Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.

Ritrovare la felicità attraverso l’albero di Natale !

YouTube video player

Care amiche un po’ di sano – e santo – Natale non ha mai fatto male a nessuno se non a quelli che di spirito natalizio proprio non ne vogliono sentir neanche parlare. Già dal mese di ottobre, siamo bombardati da countdown pubblicitari che segnano l’arrivo di questa festività : ikea ,coca cola e panettoni in mille salse, telefonia, gioielli. Il Natale non rappresenta di certo solo consumismo e regali, è un modo di condividere il piacere di stare insieme a chi amiamo. Bene, detto questo, carissimi piccoli Grinch sappiate che fare l’albero di Natale e addobbare la casa è tutto di guadagnato!

Ritrovare la felicità attraverso l'albero di Natale !-taccoepuntablog

Ritrovare la felicità attraverso l’albero di Natale !

A tutti quelli che ogni anno partono in largo anticipo con lucine e canzoni natalizie scende in campo la scienza: lo spirito natalizio rende le persone più felici. Secondo lo psicologo  Steve McKeown, le decorazioni aiuterebbero a dimenticare quasi del tutto – lo stress della vita quotidiana e la routine, facendoci tornare bambini:
«Certo, potrebbero esserci motivi sintomatici alla base dell’ossessione di addobbare casa in anticipo, ma nella maggior parte dei casi si fa per rivivere la magia del Natale: ricordare le emozioni e l’eccitamento di quando eravamo bambini. Addobbare la casa prima del tempo, perciò, moltiplica l’entusiasmo»
Ma non solo. Secondo uno studio pubblicato sul Journal of Environmental Psychology addobbare la casa per le feste Natalizie è qualcosa di contagioso! Decorare l’esterno e l’interno della propria casa ci farebbe apparire, agli occhi delle altre persone, amichevoli e simpatici, da non sottovalutare la componente nostalgica legata al concetto tradizionale di Natale in famiglia, secondo la psicoterapeuta Amy Morin:
«Le feste ci fanno anche tornare in mente bei momenti in cui erano ancora con noi persone alle quali eravamo molto legati: una semplice decorazione può aiutarci a riviverli e a sentirli più vicini».
Provare per credere!

L’Albero

Ritrovare la felicità attraverso l'albero di Natale !-taccoepuntablog

È lui il protagonista delle feste di Natale, un grande classico dal fascino senza tempo. Ma come dobbiamo addobbarlo per essere di tendenza le prossime festività? Molto dipende dai vostri gusti. Da qualche anno, al posto delle classiche palline, sono molto apprezzati gli addobbi in stile shabby chic: piccoli articoli di legno bianco che richiamano cuori, merletti, animali, stelle e alcuni dei simboli del Natale. Il legno come materiale degli addobbi è d’altronde un grande classico e viene utilizzato anche per creare sculture di maggiori dimensioni, come figure di presepi, angeli stilizzati o stelle comete.
Se invece preferite le più tradizionali palline, il rosso è da sempre un grande classico ma quest’anno tornano di moda quelle dorate e argentate, dal finish opaco e con l’aggiunta di glitter.
D’altra parte, è vero che sono i dettagli a rendere l’albero davvero speciale: perché allora non addobbarlo con dolciumi artigianali di piccole dimensioni oppure riempirlo di post it e pezzi di carta con dediche e frasi celebri o di buon augurio?
Da non dimenticare le luci, basta che non siano troppo forti: per un effetto soft e ricercato meglio scegliere quelle neutre, a luce calda o luce fredda, ed abbandonare il colore.
Infine, una regola che vale per tutti: gli addobbi più grandi vanno posizionati sui rami più bassi, mentre quelli più piccoli nella parte alta dell’albero.

All’interno la casa dovete cercare di essere fedele ad un unico tema: un colore (rosso, bianco, oro, blu, argento), un materiale (come il legno) o uno stile (come il provenzale) devono accomunare le varie decorazioni, in modo che l’impressione globale sia curata e piacevole senza risultare caotica. Piccoli oggetti possono essere collocati su mensole, piani e librerie e sostituire quelli che vi sono solitamente riposti per tutto l’anno. Le candele continuano ad essere di tendenza anche per il Natale 2017: molto graziose quelle galleggianti da collocare, accese, in piccoli recipienti colmi d’acqua.

Per il Natale 2017, in fatto di addobbi si parla di un ritorno al gusto classico con un tocco shabby chic: via libera al legno, ai colori chiari e alla fantasia. In quello che riguarda il colore scegliete quello che preferite ,ma di certo non le solite cromie. Quali scegliere? Capita spesso di porsi questa domanda, perché c’è chi vuole arricchire il proprio albero di Natale con nuovi elementi, chi desidera dare un’atmosfera ancor più netta alla propria casa e chi invece parte da zero.

Il rosso

Ritrovare la felicità attraverso l'albero di Natale !-taccoepuntablog

Si sa che il colore del Natale, di ogni 25 dicembre, è il rosso. Si tratta di una tinta classica che sta bene con il verde dell’albero ed evoca la festa e la felicità. È il colore del vestito di Babbo Natale, spesso dei pacchetti regalo ma anche di tantissimi altri elementi che caratterizzano questa occasione. Ecco perché è probabile che molte di voi abbiano proprio delle decorazioni rosse a portata di mano. Il mio  suggerimento è quello di puntare su decorazioni che abbiano il rosso come base ma che siano caratterizzate anche da altre tinte. Vi basti pensare alle palline di Natale in tessuto tartan con base rossa e righe verdone e blu notte. Lo stesso vale per pupazzetti, renne e slitte che spesso sono impreziositi da tocchi di beige e marrone.

Ritrovare la felicità attraverso l'albero di Natale !-taccoepuntablog

Rosa cipria, per un Natale glamour!

Ritrovare la felicità attraverso l'albero di Natale !-taccoepuntablog

Quest’anno il Natale si tinge di rosa cipria, il colore perfetto per degli addobbi incredibilmente glamour! Per il Natale sembra essere un colore raffinato e molto femminile in fatto di decorazioni natalizie. Le tonalità delicate e romantiche di questo tipo di rosa regaleranno al vostro Natale un’atmosfera unica e inimitabile, oltre ad essere molto originali ed eleganti! Questo colore si abbina  all’argento, infatti non sarà difficile trovare presso i rivenditori specializzati palline in questi due colori. Oltre che quelle classiche potreste utilizzare anche palline natalizie fatte a mano, magari con l’uncinetto, scegliendo come filato appunto il rosa.  Per rimanere nei toni scelti del rosa cipria è possibile abbellirlo con qualcosa di più originale e particolare come delle piccole tazzine da tè dello stesso colore o che almeno lo richiamino con le loro decorazioni. O anche delle romantiche rose in tessuto, sia di grandi dimensioni che piccole, che applicate sull’albero gli daranno un tocco magico e romantico. Sempre tra le decorazioni è possibile inserire dei fiocchi fatti a mano, magari bicolore rosa e argento o addobbi in legno, cosa ne dite? Sarà un albero da sogno!

Ritrovare la felicità attraverso l'albero di Natale !-taccoepuntablog

L’azzurro

Ritrovare la felicità attraverso l'albero di Natale !-taccoepuntablog

Uno dei colori moda di Natale 2017 è l’azzurro. Attenzione, non il blu scuro bensì una variante piuttosto chiara che abbraccia anche celeste, turchese, ceruleo di “Diavolo veste Prada ” o il verde Tiffany. Non dovete far altro che lasciarvi conquistare da questa sfumatura così fresca e fredda che ricorda i colori del cielo e del mare . Se non volete giustamente, addobbare il vostro albero di Natale solamente con palline azzurre, ricordate che potete sempre realizzare degli abbinamenti interessanti. In questo caso si sposano bene nuance come il bianco perla, l’argento ma anche l’oro. Per un effetto più deciso potete coordinare addobbi rossi, rosa o volendo anche color rame.

Ritrovare la felicità attraverso l'albero di Natale !-taccoepuntablog

I colori metallizzati

Ritrovare la felicità attraverso l'albero di Natale !-taccoepuntablog
Se i colori metallizzati hanno conquistato il mondo della moda, figuriamoci se non hanno influenzato anche lo stile delle decorazioni natalizie attuali. Le tinte da preferire sono l’argento, l’oro, l’oro rosa e il bronzo-rame. L’idea è quella di creare un albero di Natale scintillante e che attiri l’attenzione utilizzando una di queste nuance, magari accompagnata da una tinta pastello o da pupazzi e decorazioni in stoffa, oppure mixando due o tutte queste cromie metallizzate. Il risultato sarà abbagliante e molto ricercato.

Nature-corda

Ritrovare la felicità attraverso l'albero di Natale !-taccoepuntablog

Bonny-che proprio oggi compie gli anni-Quasi maggiorenne

Colori caldi abbinati fra loro con i toni del verde, come il bianco e il color eucalypto  abbinate  al verde pino e al verde oliva per dare al vostro Natale un rinnovato senso di accoglienza e calore.
Il tocco di calore finale è dato dall’uso del decoro corda chiaro che riscalda l’ambiente e lo trasforma per le vostre atmosfere natalizie.
Vi suggerisco la gamma completa di palline natalizie in colori che ricordano il bosco e il caldo accogliente della vostra casa.

Cafè

Ritrovare la felicità attraverso l'albero di Natale !-taccoepuntablog
La linea Cafè è arricchita di toni caldi e abbastanza classici. Vi trovate i colori perla, oro, rosso, bordeaux, marroncino corda e verde pino .
L’eleganza di una linea di decorazioni natalizie che ricordano i caffè parigini, dove i colori caldi predominanti si sposano ad alcune note fredde di contrasto.

Bianco inverno
Quando pensiamo al Natale la mente corre anche verso odori e sapori tipicamente natalizi. Cannella, zenzero e odore di spezie sono i sapori racchiusi nella collezione di addobbi in  colori  oro, rame, bordeaux, dark chocolate e olive green.
Un abbinamento originale e caldissimo per le vostre decorazioni natalizie.

Ritrovare la felicità attraverso l'albero di Natale !-taccoepuntablog

 

 

Retrò

Ritrovare la felicità attraverso l'albero di Natale !-taccoepuntablog

Lo stile retrò ha guadagnato tantissimo, per questo l’albero di Natale in stile shabby chic è ancora una delle tendenze vincenti per le feste. Molte delle decorazioni shabby, proprio perché sono fatte di materiali poveri e di oggetti di riciclo, possono essere realizzate anche a mano, ciò non toglie che se non doveste avere il tempo di creare palline decorate con spago e lettere argentate. Un natale incantato ed elegante per riscaldare di magiche e nuove atmosfere.

Reciclo

Ritrovare la felicità attraverso l'albero di Natale !-taccoepuntablog
Inutile dire che il 2017 è l’anno che segna l’ affermazione dello stile green. Fortunatamente la nostra coscienza ambientale sta migliorando e questo si riflette anche sulle decorazioni di Natale, compreso naturalmente l’albero. Ecco perché un’idea trendy, oltre che green, è di acquistare un abete di Natale nell’ambito di un progetto di ripopolamento delle foreste, soprattutto se non avete modo di trapiantare il vostro abete in giardino o in terrazzo dopo la fine delle feste, destinandolo quindi ad una triste fine. Anche gli addobbi possono essere realizzati utilizzando elementi della natura, come ad esempio le pigne, le castagne, ghiande e bacche. Si può combinare questa scelta green con uno stile minimal, preferendo un piccolo albero, praticamente un bonsai che potrete quindi continuare a curare per tutto l’anno.

Ritrovare la felicità attraverso l'albero di Natale !-taccoepuntablog

Cristallo

Ritrovare la felicità attraverso l'albero di Natale !-taccoepuntablog

Fra le tendenze è di moda anche lo stile cristallo. In cosa consiste? Decorazioni principalmente bianche o trasparenti, piccole palline di Natale simili ad ampolle con dentro qualche goccia d’acqua, palline di vetro con sopra disegni bianchi e qualche tocco di argento. E’ un albero di Natale questo che mescola suggestioni del passato, quando le decorazioni erano davvero soprattutto bianche, con quelle del presente che ci chiama ad uno stile più essenziale e semplice. Per evitare l’effetto too much è meglio scegliere addobbi semplici, decorazioni dalle linee pulite senza eccedere nel numero: largo ai fiocchi, alle campanelle, alle stelle e, ovviamente, alle classiche palline di Natale.

Albero di Natale Ikea

Ritrovare la felicità attraverso l'albero di Natale !-taccoepuntablog
Ikea ci offre ogni anno tantissime suggestioni e idee per l’albero di Natale. Le decorazioni e gli addobbi che troviamo da Ikea sono sempre molto originali, così come gli alberi. Ikea propone degli alberi artificiali, ma nell’aspetto assolutamente simili a quelli veri, che si rivelano la soluzione ideale per chi in casa non ha molto spazio. Del modello Fejka esistono due varianti, la prima ad imitazione del pino, mentre l’altra ricalca la silhouette dell’abete, entrambe sono alte 56 cm.  Inutile dire che sempre da Ikea è possibile trovare tantissime decorazioni e addobbi di vario genere con la collezione vinter 2017. Set di palline di ogni colore, funghetti da appendere all’albero, decorazioni in legno, festoni e ghirlande: c’è solo l’imbarazzo della scelta. Per ogni abete Ikea ha versato 2 euro per un progetto di riqualificazione ambientale. Speriamo quindi che questa bella tradizione delle feste natalizie proprosta da Ikea si rinnovi una volta di più.

Albero di Natale fai da te

Ritrovare la felicità attraverso l'albero di Natale !-taccoepuntablog
L’albero di Natale non va necessariamente acquistato, lo si può anche realizzare con il fai da te. I materiali con i quali si può creare un albero di Natale fatto a mano sono molti: legno, cartone, cartoncino solo per citarne alcuni.  Quanto tempo ci vuole per fare un albero di Natale fai da te? Tutto dipende dalle nostre ambizioni, perché ci si può impiegare anche solo un pomeriggio se non dobbiamo fare altro che riprodurne la sagoma, ma possono volerci alcuni giorni se invece vogliamo costruirlo.
Gli Alberi di Natale in legno possono limitarsi ad essere delle semplici sagome di compensato che si possono tagliare a casa con l’aiuto di un seghetto. In questo caso specifico bisogna semplicemente disegnare la sagoma dell’albero con la matita direttamente sulla nostra tavola di compensato e poi tagliarla. Lo si può dipingere di verde, ma anche di altri colori natalizi come il rosso e l’oro per poi appenderlo sulla porta con un grande fiocco sulla punta.

Ritrovare la felicità attraverso l'albero di Natale !-taccoepuntablog

Albero di Natale fai da te

Se desideriamo fare un albero di Natale più complesso, possiamo recuperare dei veri e propri ciocchi di legno, di cui uno andremo a usarlo come base. Su un tronchetto centrale andremo ad incastrare, scavando bene per ricavare dei punti di incastro rettangolari, altri legnetti più piccoli che useremo come fossero rami e ai quali appenderemo dunque le nostre decorazioni. Sempre con dei legni non trattati si può creare un altro albero da appendere molto suggestivo: metteteli in ordine di lunghezza per costruire una piramide, tagliate le estremità quando ne avete bisogno e quindi unite questo triangolo di legni con uno spago, poco importa che sia a vista. Se avete dei legni piccoli e molto leggeri potete anche realizzarne un modello mini, perfetto per qualsiasi casa.

Ritrovare la felicità attraverso l'albero di Natale !-taccoepuntablog
Il cartone è un altro materiale estremamente versatile quando si tratta di costruire degli alberi di natale. Utilizzando il cartone grezzo e robusto degli scatoloni, possiamo creare un albero di Natale di cartone ad incastro. Dovremo disegnare in questo caso la silhouette di due alberi, identici in tutto e per tutto, e quindi attraverso un taglio centrale di uno dei due incastrarlo sull’altro. Con il cartone dei rotoli di carta igienica potremo realizzare un altro originale albero di Natale. Teniamo solo un rotolo interno, ci servirà da tronco, gli altri dobbiamo tagliarli in sezioni più sottili che andremo poi ad incollare le une alle altre con il solito schema piramidale.

Novità addobbi 2017

Pelliccia finta: la tendenza 2017 anche sull’albero di Natale

Ritrovare la felicità attraverso l'albero di Natale !-taccoepuntablog

Ormai è impossibile non imbattersi in oggetti di pelliccia finta: tappeti, coperte, cappotti e dettagli di scarpe e borse si ricoprono di morbidi materiali, perfetti per la stagione invernale e per decorare con stile la propria casa. Anche sull’albero fa la sua comparsa la pelliccia: le palline decorative natalizie in pelo sintetico, inusuali e super trendy, sono una novità sempre più apprezzata. A patto, però, di scegliere colori tradizionali come il rosso e il bianco per non andare troppo “fuori tema

Il ritorno del vetro

Ritrovare la felicità attraverso l'albero di Natale !-taccoepuntablog Ritrovare la felicità attraverso l'albero di Natale !-taccoepuntablog Ritrovare la felicità attraverso l'albero di Natale !-taccoepuntablog

Le decorazioni in vetro sono un vero trend del Natale 2017, le fragili palline di vetro anni Sessanta sono ancora conservate amate dai collezionisti, e in un certo senso stanno avendo una nuova vita. Il loro tocco di innovazione  sta negli accostamenti più moderni: troviamo palline in vetro trasparente con glitter all’interno, ma anche piccole bottigliette con tappi di sughero e porporina da appendere ai rami dell’albero. Non mancano, sull’albero di Natale, nemmeno le cupole di vetro, vero trend dell’arredamento -in versione mini, con piccoli oggetti come funghi e animaletti, sono una deliziosa decorazione da appendere.

Legno grezzo: addobbi natalizi di tendenza con un tocco rétro

Ritrovare la felicità attraverso l'albero di Natale !-taccoepuntablog

Un altro materiale riscoperto è il legno grezzo, non laccato o decorato: lontano dall’effetto decapato molto di moda alcuni anni fa, il legno torna a essere “nudo” e a comporre decorazioni natalizie estremamente semplici, anche nei soggetti: alberelli stilizzati e animali sono i più diffusi, e sono perfetti per riempire l’albero di Natale senza sovraccaricarlo di colori diversi.

Gli animali

Ritrovare la felicità attraverso l'albero di Natale !-taccoepuntablog

Animali in ottone, in legno, in resina, morbidi al tatto o stilizzati: ce n’è per tutti i gusti. Gli animali sono un soggetto sempre più diffuso per le decorazioni natalizie, e non si tratta sempre delle solite renne. Scoiattoli, orsacchiotti e volpi fanno la loro comparsa tra i rami degli alberi di Natale, ma anche su cuscini, piatti e statuette. Danno un tocco di calore in più e fanno felici i più piccoli.

Scritte decorative: da provare anche sugli alberi di Natale

Ritrovare la felicità attraverso l'albero di Natale !-taccoepuntablog

Abbiamo visto negli ultimi anni un vero boom delle scritte decorative: che siano adesive, in legno o in metallo, si trovano praticamente in qualsiasi negozio di accessori e arredo per la casa. Ultimamente le abbiamo viste anche tra i rami degli alberi di Natale: rigorosamente in legno per i più tradizionalisti, in metallo dorato per i più trendy. Se risultano troppo pesanti possono essere appoggiate alla base dell’albero o sul caminetto. In alternativa, si possono “tradizionalmente” appendere al muro.

Ritrovare la felicità attraverso l'albero di Natale !-taccoepuntablog

 

E per finire come non pensare alle MAMME e il loro albero …Ritrovare la felicità attraverso l'albero di Natale !-taccoepuntablog

 

 

kiss, kiss with love Francy!
signature
share

No Comments Yet.

What do you think?

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Pin It on Pinterest

Share This

Share this post with your friends!