Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.

TENDENZA -younger

  Care amiche, non so se anche voi amate i film e le serie televisive come me? Quando l’insonnia vuole la sua parte, vedo carrellate di film e serie tv. Tra gli ultimi che mi hanno stupiti positivamente, sono: una biografia Maudie -una vita a colori ,il trailer di 40 sono i nuovi 20 e una serie statunitense che per me è stata una vera rivelazione –Younger. E’ una serie che brilla per ilarità e schiettezza soprattutto perché rivolge uno sguardo fresco e disinibito all’editoria moderna.   

TENDENZA -younger

 TENDENZA -younger  !

La serie è diventata un vero e proprio fenomeno di costume, finendo per influenzare quasi tutto l’universo televisivo di oggi. Younger è un concentrato di ironia ed affabilità un ritratto appassionante  e sconsiderato della gioventù moderna, ma soprattutto è un atto d’amore verso la città di New York ed il folle mondo dell’editoria.

Ideata da Daren Star  produttore di Sex in the city e Beverly Hills 90210 è bassata sull’omonimo romanzo di Pamela Redmond Satran. La serie racconta della 40 enne  Lisa, madre separata in cerca di un modo per ringiovanire il suo look e trovare cosi un nuovo lavoro.

La caparbia Lisa, fingendosi una 25 enne, trova subito impiego nella casa editrice più importante di New York . Inizia cosi una nuova vita in un universo popolato da ragazze social, disinibite, avvenenti nel folle mondo dell’editoria.

Younger ha uno stile fresco, unico e irripetibile, una scrittura brillante, ma non troppo da offuscare un luminosa New York.

Maudie-una vita a colori -è la biografia ispirata alla vita  della pittrice Folk Maud Lewis interpretata  da Oscar di Sally Hawkins e Ethan Hawke in ruolo del marito. La felicità per Maudie è racchiusa in due cose: una finestra davanti agli occhi e un pennello fra le mani. Maud, fragile nel fisico ma lucidissima nella mente, riesce nonostante l’artrite deformante a vivere un’esistenza artistica e coniugale appassionata e appassionante.

TENDENZA -younger

Maudie

A farle da specchio è l’interpretazione intensa di Ethan Hawke nei panni del marito Everett Lewis: rozzo commerciante, semi analfabeta, solitario e certamente problematico, l’uomo sposò Maudie prendendosela in casa prima come donna di servizio, amante e poi come moglie.

Più che l’universo artistico di questa donna particolarissima, il film  si concentra sulla storia d’amore fra i due, coppia di “freak” confinati nelle terre gelide dell’Ontario costiero, capaci di intendersi attraverso una “diversità” , proprio come la fragile corporatura di Maudie. La commozione non manca nel corso della pellicola, specie verso un finale piuttosto ovvio e da nota biografia. Resta la convinzione che senza Sally Hawkins questo film non esisterebbe. Un ‘interpretazione davvero toccante ,vi assicuro alla fine del film il regista introduce appositamente un frammento della vita reale di Maud e si fa veramente fatica a capire che è un ‘altra persona…veramente un’interpretazione con fiochi.

L’ultimo il trailer di 40″ sono i nuovi 20″ di una commedia romantica che tocca un argomento in voga: i quaranta anni, anche per quanto riguarda l’amore, non sono poi così lontani dai venti. E questo se si ha spirito giusto e voglia di mettersi in gioco. È il caso della protagonista del film, Alice Kinney (interpretata dal premio Oscar Reese Witherspoon), che dopo il divorzio dal marito Austen (Michael Sheen) , decide di trasferirsi con le due figlie da New York a Los Angeles. Alice non è una donna con troppi grilli nella testa, ma la sera del suo quarantesimo compleanno, in un locale dove è andata a festeggiare con delle amiche, incontra tre giovani aspiranti promesse del mondo del cinema alla ricerca di un posto dove vivere.

TENDENZA -younger-taccoepuntablog

40 sono i nuovi 20

Il carismatico aspirante regista Harry (Pico Alexander) infatti si innamora, corrisposto, di Alice e tra loro nasce una storia difficile da vivere per una donna che ha quasi il doppio della sua età. Ma anche gli altri due ragazzi, Teddy (Nat Wolf) e George (Jon Rudnitsky), riempiranno altri pezzi mancanti della vita di questa donna. Questo film parla di una donna che sceglie di vivere una vita migliore e più piena. Ricominciare non è facile, ma il film è molto ottimista e pieno di speranza.

Abbiamo bisogno di film cosi- che ci danno energia e idee per nuove scelte coraggiose .

 

kiss, kiss with love Francy!
signature
share

No Comments Yet.

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Share This

Share this post with your friends!