Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.

Torino

L’autunno è sicuramente la più romantica delle quattro stagioni. Con le sue mille sfumature di colori caldi che vanno dal rosso al giallo e all’arancione, questa stagione è in grado di creare sempre un’atmosfera magica. Alcuni luoghi ed alcune città si intonano più di altre alle atmosfere e ai colori della stagione autunnale e Torino è sicuramente una di queste.

foto-torino-autunno-taccoepuntablog

Torino la mecca dei viaggiatori che hanno già visto, già vissuto Duomo, Reggia di Venaria, Museo Egizio, la Mole Antonelliana e tutto il resto… Torino la mecca di Gianni Rodari, di Nietzsche e Twain. Torino la mecca del Piemonte al profumo di Martini, espresso e gianduja. E poi? Sotto i portici, i palazzi, le porte della città si nascondono un’infinità di delizie taurine, e non mi riferisco solo alle delizie culinarie.

foto-torino-autunno-taccoepuntablog

Torino è la mecca dei vintage addicted.

foto-torino-autunno-taccoepuntablog

Torino è la mecca dei techno addicted.

foto-torino-autunno-taccoepuntablog

Torino è la mecca dei cocktail sartoriali addicted. Come quelli dello storico Bar Cavour, l’American Bar che non ti aspetti nel luogo che non ti aspetti. “Succursale alcolemica” del ristorante stellato Del Cambio di Piazza Carignano, questo place to be della movida torinese è la meta ideale per una sosta da viveur assetati. L’head barman Marco Ciminnisi e il suo staff ne sanno una in più di Bacco e realizzano famigeratissimi drink couture. Tequila, curcuma, ginger, lemongrass succo di lime e ananas sono gli ingredienti del Sant’Agave, cocktail signature del Bar Cavour di Torino che abbiamo sorseggiato N volte nel corso della dodicesima edizione di Movement.

foto-torino-autunno-taccoepuntablog

Torino è la mecca degli art addicted. Più di 200 gallerie da 31 Paesi, più di 2 mila opere in mostra, a Torino c’è la principale fiera d’arte contemporanea del Belpaese. Dal 1994, durante la prima settimana di novembre, Artissima apre le porte ad amanti e ricercatori, artisti emergenti e grandi pionieri dell’arte contemporanea ,intenditori e diffidenti.

foto-torino-autunno-taccoepuntablog

Torino è la mecca dei Fassona addicted. Tagliata in punta di coltello da manuale,da Cianci Piola Caffè di bovino autoctono piemontese, da salivazione immediata senza se e senza ma. La battuta di Fassona, in compagnia di un Barbera d’Asti o d’Alba, sono il mai senza di una toccata e fuga o di una relazione molto duratura con la capitale sabauda.

 

Torino la mecca degli amanti del fogliage

foto-torino-autunno-taccoepuntablog

foto-torino-autunno-taccoepuntablog
foto-torino-autunno-taccoepuntablog
foto-torino-autunno-taccoepuntablog
foto-torino-autunno-taccoepuntablog
foto-torino-autunno-taccoepuntablog
foto-torino-autunno-taccoepuntablog
foto-torino-autunno-taccoepuntablog
foto-torino-autunno-taccoepuntablog
foto-torino-autunno-taccoepuntablog
kiss, kiss with love Francy!
signature
share

No Comments Yet.

What do you think?

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Pin It on Pinterest

Share This

Share this post with your friends!